Attualità
Torneo dell'Alta Italia

Quando i Vigili del Fuoco della Spezia vinsero il campionato di guerra nel 1943-44 battendo il Torino

"Eravamo quasi in cielo", a Torino uno spettacolo di Gianfelice Facchetti e Marco Ciriello il cui ricavato sarà devoluto all'associazione "Così Come Sei".

Quando i Vigili del Fuoco della Spezia vinsero il campionato di guerra nel 1943-44 battendo il Torino
Attualità Torino, 09 Novembre 2022 ore 18:28

"Eravamo quasi in cielo", a Torino al Teatro San Giuseppe uno spettacolo di Gianfelice Facchetti e Marco Ciriello il cui ricavato sarà devoluto all'associazione "Così Come Sei".

"Eravamo quasi in cielo"

A Torino il prossimo venerdì 11 ottobre 2022, andrà in scena lo spettacolo "Eravamo quasi in cielo" che racconta le gesta dei Vigili del Fuoco della Spezia che riuscirono a battere il Torino nel campionato di guerra del 1943-44. Ecco come descrive l'evento Gianfelice Facchetti:

C'era una storia che tenevo nel cassetto da tempo, quella dei Vigili del Fuoco della Spezia che vinsero il campionato di guerra nel 1943-44 battendo il Torino di Vittorio Pozzo e Valentino Mazzola. In mezzo al Paese spaccato in due dallo sbarco degli Alleati, si riuscì comunque a disputare il torneo dell'Alta Italia, una competizione a cui parteciparono tante squadre di calcio tra le più blasonate.

Tra le compagini meglio attrezzate per la vittoria finale si fece strada la squadra dei pompieri guidata da Ottavio Barbieri, allenatore di un gruppo di atleti sottratti così all'obbligo di leva dopo essere diventati allievi volontari. Poiché Spezia fu una delle città più bombardate d’Italia, avere dei vigili del fuoco in più anche solo in servizio temporaneo avrebbe fatto comodo.

Eccoli dunque: Bani, Persia, Borrini, Amenta, Gramaglia, Scarpato, Rostagno, Tommaseo, Angelini, Tori, Costa. Ragazzi forti e fortunati, messi in salvo dal calcio grazie a piccoli privilegi, sempre in trasferta su un autobotte ma che alla fine, in un giorno di allarmi aerei, divennero campioni. Mentre dal cielo piovevano bombe, sfiorarono la gloria con le dita.

Lo spettacolo andrà in scena alle ore 20 al teatro San Giuseppe di via Andrea Doria 18. L'intero ricavato sarà devoluto all'associazione "Così Come Sei".

Seguici sui nostri canali