Attualità
PIEMONTE

Qualità della vita, Torino scende da 19 a 54esima

Nel 2020, la classifica de "Il Sole 24 Ore", fotografava una situazione completamente diversa: e cioè che la città sabauda era risalita di 12 posizioni passando dalla 33ma alla 21ma.

Qualità della vita, Torino scende da 19 a 54esima
Attualità Torino, 08 Novembre 2022 ore 10:01

Torino peggiora sulla qualità della vita. Lo dice l'ultimo rapporto stilato da Italia Sera con l'Università la Sapienza di Roma, in collaborazione con Cattolica Assicurazione. 

Da 19 a 54esima

Il capoluogo piemontese, nella classifica, scende da 19 a 54esima, perdendo ben 35 posizioni guadagnate fino al 2021. Nel 2020, la classifica de "Il Sole 24 Ore", fotografava una situazione completamente diversa: e cioè che la città sabauda era risalita di 12 posizioni passando dalla 33ma alla 21ma. Un tonfo, quello del 2022, che scuote l'opinione pubblica che ora si interroga su come sia stato possibile scendere così verso il basso.

Il confronto con le altre città

Tra le città che spiccano in alto alla classifica c'è Trento che ha guadagnato posizioni su tanti fronti. Risalgono di un gradino rispetto al 2021, Bologna, Bolzano, Firenze. Mentre la città calabrese di Crotone rimane sempre in fondo il che dimostra come le città del sud siano più in difficoltà rispetto a quelle del nord e del nord-est dove sono presenti più servizi, aziende e c'è quindi una condizione economica, sociale e ambientale completamente diversa.

I punti analizzati per stilare la classifica sono: affari e lavoro, ambiente, istruzione, formazione, sicurezza sociale, tempo libero.

Seguici sui nostri canali