Attualità
Si chiama Andreea Mecles

Primo giudice rumeno in Italia: è una donna laureata a Torino

Vive in Italia da oltre 20 anni e lavorerà al Tribunale di Cuneo come magistrato di sorveglianza. A lei e ai suoi colleghi i migliori auguri di buon lavoro.

Primo giudice rumeno in Italia: è una donna laureata a Torino
Attualità Torino, 28 Settembre 2021 ore 11:20

Lavorerà presso il Tribunale di Cuneo come magistrato di sorveglianza la prima giudice rumena che prende servizio in Italia. Si tratta di Oana Andreea Mecles, 34 anni, laureata all'Università di Torino e residente nel capoluogo piemontese. La giudice vive in Italia da oltre vent'anni ed è perfettamente integrata nella nostra società; adesso potrà dare il proprio concreto apporto alla legalità e al convivere civile ricoprendo un ruolo davvero importante e questa è sicuramente una buona notizia.

Insieme a lei sono stati nominati altri quattro magistrati: Francesco Lucadello, 38 anni di Pinerolo; Alessia Rosati, 33 di Perugia; Mario Pesucci, 33 di Roma e Chiara Martello, 32 di Napoli. A tutti loro vanno i migliori auguri di buon lavoro da parte della redazione di Prima Torino e da tutto il Gruppo Netweek.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Cento chili di erba sequestrati dalla Finanza