TORINO OVEST

Pianezza inaugura la “Green Week”, una settimana dedicata a promuovere il rispetto e la tutela dell’ambiente

Dall’1 al 9 giugno il Comune, insieme a Pro Loco ed associazioni sul territorio, organizza una serie di eventi e iniziative con il tema “Green”

Pianezza inaugura la “Green Week”, una settimana dedicata a promuovere il rispetto e la tutela dell’ambiente
Pubblicato:
Aggiornato:

Pianezza inaugura la “Green Week”, una settimana dedicata interamente a promuovere il rispetto e la tutela dell’ambiente. Dall’1 al 9 giugno il Comune, insieme a Pro Loco ed associazioni sul territorio, organizza una serie di eventi e iniziative con il tema “Green”.

La mostra

Si comincia sabato 1° giugno alle ore 16 con l’inaugurazione della mostra “Le Forze della Natura” a Villa Casalegno a cura de Gli Amici dell’Arte ed il Gruppo Storico La Fenice. La mostra resterà aperta fino al 16 giugno il sabato pomeriggio e la domenica.

Uno degli appuntamenti che riscuote sempre un grande successo è la “Grande Biciclettata” che si svolgerà domenica mattina 2 giugno. Il ritrovo, tutti già pronti in bicicletta, è alle ore 10 davanti a Villa Leumann, sede del Comune di Pianezza. Il percorso prevede varie tappe per ammirare alcuni siti storici, tra cui il Masso Gastaldi e la Chiesa di Madonna della Stella, oltre ad alcune soste presso le aziende agricole locali. L’arrivo è previsto al Lago Fontanej dove si terrà un rinfresco per tutti. Nell’ultima edizione del 2021 hanno partecipato alla “Grande Biciclettata” 800 persone di tutte le età.

"L’iniziativa nasce per promuovere l’utilizzo della bicicletta come mezzo di trasporto per le attività della vita quotidiana – spiega il Sindaco Antonio Castello -. La nostra Amministrazione Comunale si sta muovendo da tempo per creare una nuova rete di piste ciclabili sul territorio utilizzando i bandi finanziati dalla Regione Piemonte. L’obiettivo che vogliamo perseguire è favorire la mobilità in bicicletta da parte dei pendolari e dei cittadini residenti".

"Attraverso queste iniziative sportive destinate al tempo libero – aggiunge l’Assessore all’Ambiente Anna Franco – vogliamo diffondere una nuova cultura Green, più ecosostenibile, per fare aumentare gli spostamenti in bicicletta, come avviene ad esempio in Olanda che è un Paese all’avanguardia in questi ambiti".

Tour in bicicletta

Prima del tour in bicicletta, domenica 2 giugno alle ore 9, è stato organizzato un momento di festa per i ragazzi che sono diventati maggiorenni nel 2005 e fino al 31 maggio 2006. In occasione della Festa della Repubblica l’Amministrazione consegnerà a tutti i ragazzi 18 enni una copia della Costituzione Italiana ed il Sindaco inviterà i maggiorenni a diventare donatori del sangue.

La settimana dell’ambiente coinvolgerà anche le scuole di Pianezza. Martedì 4 giugno la Scuole Nino Costa e Manzoni organizzano una festa con i nonni “ortolani” che hanno aiutato i bambini a curare l’orto scolastico durante tutto l’anno. Mercoledì 5 giugno mattina le scuole dell’Istituto Comprensivo e le scuole dell’Arca saranno impegnate nella pulizia dei parchi pubblici del territorio.
Tutte le scuole medie si ritroveranno venerdì sera dalle 19 alle 23 nel parco di Villa Leumann per lo School Party di fine anno, rigorosamente plastic free. La serata di festa è organizzata dalla Pro Loco.
Sempre a tema plastic free sarà la “Notte Bianca” che si terrà mercoledì 5 giugno, dalle 18 alle 23, nelle vie e nelle piazze del centro storico di Pianezza.

"I commercianti sono stati invitati a non utilizzare la plastica, ma solo materiali biodegradabili" – rivela Alessio Abada, presidente dell’Unione Commercianti di Pianezza.
Un’altra serata di divertimento è quella prevista martedì 4 giugno con il cinema all’aperto nei giardini di via Maiolo, dove sarà proiettato il film “A riveder le stelle”, preceduto da attività di intrattenimento per le famiglie, a cura della biblioteca Rapelli, e dal pic nic organizzato dalla Pro Loco.

Sabato e domenica ci sarà anche il Bike Festival, con il campo di Pump Truck aperto a tutti gli appassionati e con le esibizioni acrobatiche dei campioni Torquato Testa e Alessandro Mazzara.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali