Allerta Meteo

Maltempo in Val di Susa: allagamenti e smottamenti a Bardonecchia

Valle alpina sferzata e con temperature rigide, ma problemi inferiori rispetto al Biellese e all'Alto Canavese.

Maltempo in Val di Susa: allagamenti e smottamenti a Bardonecchia
Attualità Torino, 12 Maggio 2021 ore 11:31

Val di Susa sferzata dal maltempo: allagamenti e smottamenti in tutta la valle alpina, soprattutto nella zona di Bardonecchia e Melezet.

Le forti piogge dei giorni scorsi hanno messo a dura prova il reticolo idro-geografico della vallata causando, appunto, disagi con conseguente richiesta d'intervento dei Vigili del Fuoco.

Allagamenti e smottamenti

Il piazzale della frazione Melezet è stato quasi sommerso, mentre sulla Statale 24 tra Gravere e Chiomonte, si è allagata una corsia. Sulla Statale 335 sono cadute alcuni sassi dalla parete, detriti che sono stati spostati da pompieri e carabinieri. Val di Susa e Val Sangone sono state classificate in "allerta gialla" ma la situazione dovrebbe volgere al miglioramento già da queste ore. E' andata decisamente peggio, in Piemonte, nella zona del Biellese e del Canavese. Ingenti i danni in Alto Canavese.

Difficoltà nell'Alto Canavese

Sferzati soprattutto i Comuni di Valperga, Cuorgnè, Prascorsano, Rivara, Busano, Rivarolo e Volpiano. I Vigili del Fuoco di Ivrea hanno lavorato incessantemente per ore con la Protezione Civile per far fronte agli allagamenti. I problemi maggiori, come riporta il portale PrimailCanavese, si sono registrati a Prascorsano dove, sulla Provinciale 42 si è verificata una frana che ha interrotto la strada. La Città Metropolitana ha chiuso il tratto di strada fino al Santuario di Belmonte. Per fortuna le previsioni parlano di un miglioramento, seppur parziale, delle condizioni meteo almeno fino a venerdì 14 maggio 2021. Sperando di non dover lottare ancora contro il maltempo in Val di Susa.