Menu
Cerca
nelle scuole

L'iniziativa di Volt: preservativi davanti ai licei per sensibilizzare sull'educazione sessuale

Secondo Volt, l'educazione alla sessualità non dovrebbe coprire solo gli aspetti biologici e sanitari, ma sopratutto quelli legati al consenso, all'orientamento sessuale e all'identità e ai ruoli di genere. 

L'iniziativa di Volt: preservativi davanti ai licei per sensibilizzare sull'educazione sessuale
Attualità Torino, 11 Maggio 2021 ore 16:26

Preservativi davanti ai licei per affrontare il tema dell'educazione sessuale ed affettiva. E' l'iniziativa di Volt, partito paneuropeo, che inserisce questi argomenti nel suo programma per le amministrative di Torino.

L'obiettivo di Volt

Sensibilizzare sull'importanza dell'educazione sessuale ed affettiva sottolineando non solo gli aspetti che riguardano la salute, ma anche quelli relativi al consenso o l'identità di genere, con questo obiettivo, a Torino, Volt ha organizzato due appuntamenti davanti a due licei per distribuire gratuitamente preservativi.

Secondo Volt, l'educazione alla sessualità non dovrebbe coprire solo gli aspetti biologici e sanitari, ma sopratutto quelli legati al consenso, all'orientamento sessuale e all'identità e ai ruoli di genere.

La proposta

Nel programma elettorale delle prossime amministrative alle quali si presenterà con una lista, Volt Torino propone di inserire nei piani curriculari delle scuole l'educazione alla sessualità e all'affettività consapevole.