Menu
Cerca
Musica

Una canzone dedicata a Greta Thumberg da Korishanti e Luciana Littizzetto

Una canzone per lanciare un "sos" per il pianeta.

Attualità Torino, 07 Giugno 2021 ore 17:26

Una canzone dedicata a Greta Thumberg per lanciare un sos per il pianeta: è la nuova produzione del gruppo torinese Korishanti con la collaborazione di Luciana Littizzetto.

Korishanti con Luciana Littizzetto nel nuovo singolo "Il sogno di Greta"

“Questo è il tempo, il tempo della ragione e del futuro. E soprattutto è il tempo di essere generosi e di pensare, pensare ai nuovi cuori che verranno dopo di noi”.

Sono solo alcune delle parole recitate da Luciana Littizzetto che introducono la nuova produzione del gruppo torinese Korishanti, "Il sogno di Greta".

Una collaborazione che nasce dall’amicizia tra il gruppo e la comica torinese nel nome dell’ambiente.

"Ringraziamo Luciana per la partecipazione al nostro brano che vuole porre al centro dell'attenzione la necessità improrogabile della salvaguardia ambientale, da parte di tutti, senza se e senza ma. Luciana Littizzetto, sempre sensibile a questi temi, ha sposato con entusiasmo il nostro progetto scrivendo parole meravigliose e recitandole nell’introduzione del brano, con la speranza di contribuire ad una presa di coscienza di un comportamento più responsabile che possa condurci verso un futuro migliore, pensando anche a chi sta crescendo e verrà dopo di noi, a ciò che lasceremo. Siamo tutti parte dello stesso sistema, di questo nostro magnifico pianeta da tutelare e amare. Adesso è il tempo… Grazie Luciana!"

Il gruppo e il nuovo album

Il gruppo torinese unisce artisti di generazioni ed esperienze musicali diverse: dalle sonorità etniche del cantante Cico Moreno e del sitar di Michele Campanella a quelle che vanno dal rock al blues di Manuele Zanni, Pierpaolo Prospero, Maurizio Murgia e del chitarrista Fabrizio Florio.

In preparazione c’è quindi un nuovo album di cui fa parte anche il brano “Il Sogno di Greta” dedicato a Greta Thumberg. e dove viene appunto affrontato quello che il gruppo ritiene essere il tema del millennio: ossia l’adottare stili di vita sostenibili per il pianeta e per le generazioni future.