Attualità
Partenza 27 aprile

Il giro d’Italia in 10 giorni con la Vespa-libreria viaggiante di Fabio Mendolicchio

«Un po’ come Nanni Moretti nel film Caro Diario un po’ Forrest Gump: quando ci si mette in viaggio, ci si mette in gioco».

Il giro d’Italia in 10 giorni con la Vespa-libreria viaggiante di Fabio Mendolicchio
Attualità Torino, 24 Aprile 2022 ore 11:14

Il giro d’Italia con la Vespa-libreria viaggiante di Fabio Mendolicchio: 4.000 chilometri in 11 giorni, dal 27 aprile al 7 maggio, con una media di 363 chilometri al giorno per raggiungere 54 librerie e biblioteche d’Italia. Ad ogni tappa, una lettura ad alta voce; ad ogni presentazione un gioco con le 54 carte del gioco letterario Incipit Offresi per indovinare un grande classico e vincere un libro per dimostrare che “vince chi legge”.

Il giro d’Italia con la Vespa-libreria viaggiante di Fabio Mendolicchio

A mettersi in gioco, per primo, è Fabio Mendolicchio, fondatore di Miraggi Edizioni, con Alessandro De Vito e Davide Reina - che attraverserà le 20 regioni d’Italia a bordo della sua Vespa 200 GT attrezzata come una libreria viaggiante. Da 12 anni, Fabio Mendolicchio si mette in gioco con la casa editrice nata a Torino nel 2010 con l’intento di “fare” libri che altri non fanno. Dallo scorso anno, il compleanno è diventato un viaggio-impresa in tutta Italia con lo stesso mezzo utilizzato per portare quotidianamente i libri e rifornire le librerie torinesi.

«Un po’ come Nanni Moretti nel film Caro Diario – spiega Fabio Mendolicchio – un po’ Forrest Gump: quando ci si mette in viaggio, ci si mette in gioco. Per questo motivo con la nostra casa editrice abbiamo deciso di partire in Vespa e girare l’Italia a colpi di Incipit per portare i libri Miraggi a spasso per lo Stivale, raccontandoli, vivendoli come compagni di viaggio, facendoli conoscere laddove spesso non trovano spazio e rendendoli protagonisti veri e propri di questa follia».

Il viaggio

Tante tappe, tanti libri, tanti personaggi e tanti librai da incontrare. Tutti gli appuntamenti sono aperti al pubblico. Il viaggio parte da Ivrea, Capitale Italiana del Libro 2022, attraversa Arona, Novara e arriva alla Biblioteca Comunale di Verbania. Si sconfina in Svizzera, a Locarno, Lugano e poi Como, Milano alla Libreria Covo della Ladra con Oliviero Ponte Di Pino e da Anarres Libreria Bistrot, e si prosegue per Bergamo e Brescia fino a raggiungere la Libreria Muratori di Capriolo per incontrare Alan Poloni “libraio di provincia e narratore di periferia”.

Il terzo giorno si riparte passando per Mantova, verso la tappa di Vicenza; l’appuntamento è alle ore 18,30 alla Libreria Traverso per il firmacopie con l’autrice di Casadolcecasa, libro edito da Miraggi nel 2021 e in audiolibro da Il Narratore: Antonella Bukovaz, originaria di Topolò-Topolove, borgo sul confine italo-sloveno, che si dedica alla poesia e alle interazioni tra parola, suono e immagine in forma di lettura, videopoesia e video-audioinstallazione. Dalle ore 21 l’autrice sarà al Vicenza Time Cafè con Cristiana Giacometti, co- fondatrice de Il Narratore, editore specializzato nella produzione di testi letti ad alta voce, per un reading e un incontro con il pubblico. A Treviso l’incontro è con la “libraia controcorrente” della Ubik Clara Abatangelo e a Udine, alla Libreria Moderna, con Luca Quarin, al suo secondo romanzo Di sangue e di ferro con Miraggi Edizioni, che si occupa di ambiente, design e architettura. Domenica 1° maggio la Vespa di Fabio Mendolicchio attraverserà Venezia, Ferrara, per approdare alla Libreria Atlantide di Castel San Pietro Terme, in provincia di Bologna con Alberto Alberici. Si prosegue per Urbino, Ascoli

Piceno con tappa alla Libreria Rinascita insieme a Luca Quarin, Mario Di Vito ed Eleonora Tassoni, poi ancora Norcia, L’Aquila, Montesilvano alla Libreria On the Road, Foggia alla Libreria Ubik e infine alla Biblioteca di Trani, in collaborazione con l’assessorato alla Cultura della Città di Trani, per incontrare Rosanna Gaeta, inventrice e guida dei “Dialoghi di Trani”.

Il 5 si riparte da Bari, dalla Libreria 101, si attraversa Matera e si continua per San Giorgio a Cremano (NA) alla Libreria La Bottega delle Parole insieme a Marotta & Cafiero editori. Dalla Libreria Eli a Roma per un insolito pranzo con i lettori, ci si sposta a Firenze da Alice&Co., per poi approdare il 7 maggio alle 10,30 al Museo Piaggio di Pontedera (PI), il più grande museo motociclistico d’Italia, e tornare a Torino, dove abita, dopo aver visitato la Biblioteca sul mare “Fascie Rossi” di Sestri Levante e la libreria L’Amico Ritrovato di Genova.

4 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter