Attualità
Solidarietà

I giovani di Fratelli D'Italia raccolgono aiuti umanitari per i profughi ucraini

Il ricavato della raccolta verrà consegnato presso il campo profughi di Hrebenne, al confine tra Polonia e Ucraina.

I giovani di Fratelli D'Italia raccolgono aiuti umanitari per i profughi ucraini
Attualità Torino, 15 Marzo 2022 ore 17:18

Raccolta di aiuti umanitari per i profughi ucraini da parte dei giovani di Fratelli D'Italia.

Aiuti umanitari per i profughi ucraini

Nelle giornate di venerdì 11 e sabato 12 marzo 2021 i militanti di Azione Studentesca e FUAN, movimenti giovanili di Fratelli D'Italia, hanno organizzato una raccolta di generi alimentari e medicinali da destinare ai profughi ucraini sfuggiti alla guerra. Una delegazione, partita lunedì mattina, si recherà personalmente presso il campo profughi di Hrebenne, al confine tra Polonia e Ucraina, per consegnare tutto il ricavato della raccolta.

"Abbiamo voluto dimostrare con i fatti il nostro supporto al popolo ucraino colpito dalla tragedia della guerra, e, come sapevamo, la generosità dei nostri concittadini non si è fatta attendere. I civili vittime di questo scontro fratricida nel cuore dell'Europa meritano tutta la nostra solidarietà." dichiara Enrico Forzese, portavoce dei giovani di FDI.

“I 500 kg di aiuti umanitari raccolti li consegneremo ad Hrebenne, uno dei primi punti di arrivo degli ucraini, per dimostrare che ai veri profughi sarà sempre garantita la mano aperta e la solidarietà della destra e di ogni vero patriota.” conclude Enrico Forzese.

4 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter