Attualità
Food

Guida Michelin 2023: ecco i 44 ristoranti stellati a Torino e nel Piemonte

Ieri la presentazione ufficiale della 68esima edizione.

Guida Michelin 2023: ecco i 44 ristoranti stellati a Torino e nel Piemonte
Attualità Torino, 09 Novembre 2022 ore 14:46

La 68esima edizione della guida Michelin presenta 38 nuove stelle nel panorama della ristorazione italiana: 1 solo ristorante ottiene 3 stelle, ed è Villa Crespi di Orta San Giulio, guidato dal famosissimo Chef (e star) Antonino Cannavacciuolo. Quattro locali si portano a casa 2 stelle; altri 33 sono stati invece insigniti con 1 stella. Il Piemonte vanta in totale 44 ristoranti stellati.

Guida Michelin: trionfo dello chef star Antonino Cannavacciuolo

La vera novità della dell'edizione 2023 della Guida Michelin è senza dubbio la terza stella conquistata dallo chef Antonino Cannavacciuolo con il suo ristorante suo ristorante di Villa Crespi di Orta San Giulio, nel Novarese. Lo Chef di di Vico Equense entra nell'Olimpo dei tristellati portando a 12 i ristoranti top della guida italiana, nel mondo sono appena 140.

Il significato delle stelle

Ma cosa significano le stelle? I critici della più famosa guida culinaria del mondo attribuiscono le stelle in base alla qualità degli ingredienti, alla competenza nella scelta di sapori e tecniche di cottura, alla personalità dello chef, alla coerenza nei piatti.
Ci sono poi coltello e forchetta che indicano invece qualità di arredi, apparecchiature e servizio, indicatori che definiscono il grado di comfort offerto dal locale. Tre stelle sono date ai ristoranti che “valgono il viaggio”, due a quelli che "meritano una deviazione" e una a quelli che valgono "una tappa".

Le stelle per regioni

Nella classifica delle stelle per regioni, la Lombardia mantiene la leadership grazie ai 59 ristoranti (tre 3 stelle, cinque 2 stelle, cinquantuno 1 stella), la Campania si conferma al secondo posto con 48 ristoranti, (sette 2 stelle, quarantuno 1 stella), sul terzo gradino del podio c'è invece il Piemonte con 44 ristoranti (due 3 stelle, tre 2 stelle, trentanove 1 stella). Quarta la Toscana con 41 ristoranti (un 3 stelle, cinque 2 stelle, trentacinque 1 stella), mentre il Veneto è quinto a con 32 ristoranti (un 3 stelle, quattro 2 stelle, ventisette 1 stella) presenti in guida.

I ristoranti che “valgono il viaggio” in Piemonte sono dueVilla Crespi Orta San Giulio (NO) new entry e Piazza Duomo ad Alba (CN).

Gli altri ristoranti stellati in Piemonte (N= New Entry):

3 Stelle Michelin

  • Alba (Cn) - Piazza Duomo
  • Orta San Giulio (No) – Villa Crespi

2 Stelle Michelin

  • Cervere (Cn) - Antica Corona Reale
  • Penango (At) - Locanda Sant'Uffizio Enrico Bartolini
  • Verbania (Vco) - Piccolo Lago

1 Stella Michelin

  • Acqui Terme - I Caffi
  • Alba - Locanda del Pilone
  • Alessandria - La Fermata
  • Caluso - Gardenia
  • Canale - All'Enoteca
  • Domodossola - Atelier
  • Guarene - La Madernassa
  • Isola d'Asti - Il Cascinalenuovo
  • La Morra - Damiano Nigro
  • La Morra - Massimo Camia
  • Monforte d'Alba - Borgo Sant'Anna
  • Monforte d'Alba - Fre
  • Novara - Cannavacciuolo Cafè & Bistrot
  • Novara - Tantris
  • Orta San Giulio - Andrea Monesi - Locanda di Orta
  • Pinerolo - Zappatori
  • Piobesi d'Alba - 21.9
  • Pollone - Il Patio
  • Priocca - Il Centro
  • San Maurizio Canavese - La Credenza
  • Santo Stefano Belbo - Il Ristorante di Guido da Costigliole
  • Sauze di Cesana - RistoranTino & C. N
  • Serralunga d'Alba - Guidoristorante
  • Soriso - Al Sorriso
  • Tigliole - Ca' Vittoria
  • Torino - Andrea Larossa N
  • Torino - Cannavacciuolo Bistrot
  • Torino - Carignano
  • Torino - Casa Vicina
  • Torino - Condividere
  • Torino - Del Cambio
  • Torino - Magorabin
  • Torino - Piano 35
  • Torino - Spazio7
  • Torino - Unforgettable
  • Torino - Vintage 1997
  • Treiso - La Ciau del Tornavento
  • Venaria Reale - Dolce Stil Novo alla Reggia
  • Vernante - Nazionale

 

 

 

Seguici sui nostri canali