Menu
Cerca
Screening Covid

Tamponi rapidi gratuiti alla Stazione Porta Nuova di Torino

Sarà possibile effettuare i test antigenici tutti i giorni dalle 10 alle 18.

Tamponi rapidi gratuiti alla Stazione Porta Nuova di Torino
Attualità Torino, 14 Maggio 2021 ore 17:23

Da sabato 15 maggio anche a Torino sarà possibile effettuare i tamponi rapidi gratuiti presso la Stazione Porta Nuova: un servizio totalmente gratuito.

Da domani tamponi rapidi gratuiti alla Stazione Porta Nuova di Torino

Test sempre più capillari e accessibili. Senza alcun costo, limite di età o prescrizione medica chiunque potrà sottoporsi al tampone antigenico rapido nelle tensostrutture allestite dalla Croce Rossa.

Grazie al Gruppo Fs che ha messo gli spazi a disposizione della CRI, dopo l'avvio delle postazioni a Roma Termini e Milano Centrale, da domani il servizio di tamponi rapidi gratuiti sarà attivato anche presso la stazione Porta Nuova di Torino.

Stessa cosa succederà anche nelle stazioni ferroviarie di altre città: Bari, Bologna, Cagliari, Firenze Santa Maria Novella, Genova Porta Principe, Napoli Centrale, Palermo, Reggio Calabria e  Venezia Santa Lucia.

Il progetto ha come obiettivo quello di rafforzare le capacità dei Paesi Europei di tracciare il Covid-19 attraverso l’incremento del numero di tamponi rapidi effettuati gratuitamente. I costi sono sostenuti dalla Croce Rossa Italiana grazie al contributo della Commissione Europea (Direzione Generale per la Salute e la Sicurezza Alimentare) che, attraverso un accordo con la Federazione Internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, ha destinato 35,5 milioni di euro alle attività di screening in sette Paesi europei (Austria, Germania, Grecia, Italia, Malta, Portogallo e Spagna) effettuate dalle rispettive Società Nazionali della Croce Rossa.

Quando

A Torino sarà possibile effettuare i test antigenici rapidi gratuiti tutti i giorni dalle 10:00 alle 18:00. I minori possono effettuare il test rapido solo se accompagnati da un genitore o da un tutore legale.

5 foto Sfoglia la gallery

(Foto: cri.it)