Menu
Cerca
I numeri ufficiali

Covid, il bollettino di oggi lunedì 26 aprile: 568 nuovi casi e 21 morti

Calano le terapie intensive ma restano uguali i ricoveri ordinari. Ieri, domenica 25 aprile, vaccinate 21.500 persone.

Covid, il bollettino di oggi lunedì 26 aprile: 568 nuovi casi e 21 morti
Attualità Torino, 26 Aprile 2021 ore 16:40

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato oggi 568 nuovi casi di persone risultate positive al Covid (di cui 38 dopo test antigenico), pari al 4,8% di 11.954 tamponi eseguiti, di cui 6.192 antigenici. Dei 568 nuovi casi, gli asintomatici sono 247 (43,5%).

I casi sono così ripartiti: 91 screening, 399 contatti di caso, 78 con indagine in corso; per ambito:  6 RSA/Strutture Socio-Assistenziali, 83 scolastico,  479 popolazione generale. Il totale dei casi positivi diventa quindi 345.447 così suddivisi su base provinciale: 27.889 Alessandria, 16.632 Asti, 10.569 Biella, 49.562 Cuneo, 26.604 Novara, 185.201 Torino, 12.841  Vercelli, 12.226 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.440 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.483 sono in fase di elaborazione.

Calano le terapie intensive

I ricoverati in terapia intensiva sono 247  (-13 rispetto a ieri). Ma rimangono stabili invece (dopo giorni di calo) i ricoverati non in terapia intensiva che sono 2.404 (+1 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 14.438. I tamponi diagnostici finora processati sono 4.290.137 (+ 11.954 rispetto a ieri), di cui 1.475.492 risultati negativi. I deceduti in tutto, dall’inizio della pandemia, sono 11.158 di cui 21 oggi (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come Covid). Il totale è ora di 11.158 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.524 Alessandria, 689 Asti, 417 Biella, 1.360 Cuneo, 917 Novara, 5.310 Torino, 491 Vercelli, 359 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 91 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

Guariti e vaccinati

I pazienti guariti sono complessivamente 317.200 (+ 931 rispetto a ieri). Per quanto riguarda invece i vaccini, dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 1.401.867 dosi (di cui 415.267 come seconde). Oltre 21.500 persone, nonostante fosse domenica e festa nazionale, sono state vaccinate ieri 25 aprile 2021. Tenendo il ritmo ipotizzabile di 30-35mila vaccini al giorno il Piemonte potrebbe attestarsi su ottime performance. Per quanto riguarda le tipologie di siero utilizzate, Pfizer batte tutti con l’inoculazione del 96% delle dosi ricevute, segue AstraZeneca con il 91% delle dosi ricevute e infine Moderna con appena il 59%.