Pre report settimanale

Covid, continua a diminuire il tasso di occupazione dei posti letto negli ospedali

Calano anche i focolai attivi, i nuovi e il numero di persone non collegate a catene di trasmissione note.

Covid, continua a diminuire il tasso di occupazione dei posti letto negli ospedali
Attualità Torino, 18 Giugno 2021 ore 10:46

Continua a calare, come riporta Prima Settimo, il tasso di occupazione dei posti letto negli ospedali dei pazienti Covid.

Covid

Nella giornata di ieri, giovedì 17 giugno 2021, sono stati resi noti i dati relativi al pre report del Ministero della Salute che fotografa l'andamento della situazione in Piemonte sull'emergenza Covid nella settimana che va dal 7 al 13 giugno. Dati che  dovranno essere confermati nella giornata di oggi, venerdì 18.

I numeri

Ne emerge un quadro che mostra un evidente miglioramento dei dati, in linea quindi, con quello che è al momento l'andamento generale.

Si riduce l’incidenza dei nuovi casi di oltre il 40.5%. L’Rt puntuale calcolato sulla data di inizio sintomi passa da 0.71 a 0.62. La percentuale di positività dei tamponi scende da 1.9% a 1.1%.

Sotto soglia, e ulteriormente ridotto, il tasso di occupazione dei posti letto ordinari (scende dal 7% al 5%) e in terapia intensiva (scende dal 9% al 7%).

Calano i focolai attivi, i nuovi e il numero di persone non collegate a catene di trasmissione note.

Analisi

In Piemonte, quindi, resta una situazione incoraggiante, da zona bianca. Sono riprese molte attività, ma comunque rimangono obbligatori per tutti l'utilizzo delle mascherine, il distanziamento, il divieto di assembramenti, la possibilità di viaggiare in auto con al massimo due persone non conviventi, la sanificazione al chiuso e l'aerazione delle stanze.