Attualità
Covid-19

Continua ad aumentare l'incidenza dei contagi, ma la crescita ora rallenta (+1% rispetto alla settimana scorsa)

Il monitoraggio della settimana dal 21 al 27 marzo 2022.

Continua ad aumentare l'incidenza dei contagi, ma la crescita ora rallenta (+1% rispetto alla settimana scorsa)
Attualità Torino, 30 Marzo 2022 ore 12:18

L'incidenza dei contagi in Piemonte aumentare anche nella settimana dal 21 al 27 marzo, ma ora la crescita sembra rallentare.

Il  monitoraggio settimanale relativo all'incidenza dei contagi da Covid conferma ancora una volta un incremento dei contagi nella nostra Regione, ma la crescita rispetto alla settimana scorsa è decisamente più contenuta.

Incidenza del contagio negli adulti

Nella settimana dal 21 al 27 marzo l’incidenza regionale (ovvero l’incremento settimanale di nuovi casi di Covid per 100.000 abitanti) è di 401.2, in lieve crescita (+1 %) rispetto ai 397.2 della scorsa settimana.

Nella fascia di età 19-24 anni l'incidenza è 403.1, invariata rispetto alla scorsa settimana.

Nella fascia 25-44 anni è 490.2 ( +0,3%).

Tra i 45 ed i 59 anni si attesta a 393.5 (+1,3%).

Nella fascia 60-69 anni l’incidenza è 324.7 (+2,8%).

Tra i 70-79 anni è a 313.3 (+8%).

Nella fascia over80 l'incidenza è 324.3 (-8%).

Incidenza del contagio nelle fasce di età scolastiche

In età scolastica, nel periodo dal 21 al 27 marzo, l’incidenza, ovvero i nuovi casi settimanali su 100 mila per le specifiche fasce di età, è in lieve aumento, più contenuto rispetto alle settimane precedenti.

Nella fascia 0-2 anni, l’incidenza è di 325 (invariata rispetto alla scorsa settimana).

La fascia di età 3-5 anni registra un’incidenza di 379.1 (-1,6%).

Nella fascia tra i 6 ed 10 anni è 596.3 (invariata).

Nella fascia 11-13 anni, l’incidenza è 507.9 (+2,8 %).

Nella fascia tra i 14 ed i 18 anni è 392.4 (+5,5%).

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter