Attualità
Cosa si farà

Alluvione del 2019: in arrivo 1,3 milioni per interventi nel Torinese

In particolare, i contributi andranno ai Comuni di Agliè, Burolo, Loranzè, Mercenasco, Pinasca e Val Della Torre oltre alla Città metropolitana di Torino.

Alluvione del 2019: in arrivo 1,3 milioni per interventi nel Torinese
Attualità Torino, 14 Aprile 2022 ore 15:47

1,3 milioni di euro in arrivo nel Torinese per 13 interventi legati all'alluvione del 2019.

Alluvione del 2019: 1,3 milioni per interventi nel Torinese

Sono 13 gli interventi per le opere pubbliche danneggiate dalle alluvioni di ottobre e novembre 2019 nella provincia di Torino per i quali sono stati sbloccati da Roma circa 1,3 milioni di euro. Tali somme fanno parte del sesto pacchetto di contributi da 12,4 milioni per 132 interventi che la Regione Piemonte destina ai Comuni, alle Province per realizzare lavori di messa in sicurezza, mitigazione del rischio e ricostruzione, con priorità per gli interventi di difesa del suolo da frane e caduta di massi, di ripristino delle opere di edilizia comunale, della viabilità e igieniche, di difesa idraulica e di regimazione dei corsi d’acqua.

Si tratta del sesto pacchetto di contributi che la Regione Piemonte destina ai Comuni e alle Province per realizzare gli interventi individuati. Il presidente della Regione Piemonte e l’assessore regionale alla Difesa del Suolo e alla Protezione Civile sottolineano come la Regione sia sempre attiva nel reperire le somme da destinare alle Amministrazioni locali per gli interventi. A pochi giorni di distanza del corposo finanziamento da 66 milioni per le spese legate all’alluvione del 2020 è infatti ora disponibile questo ulteriore stanziamento, che va a coprire la necessità dei Comuni, soprattutto i più piccoli, che non hanno bilanci sufficientemente capienti per coprire le spese per lavori che si rivelano spesso determinanti per la vita quotidiana della comunità.

I Comuni beneficiari

In particolare, i contributi andranno ai Comuni di Agliè, Burolo, Loranzè, Mercenasco, Pinasca e Val Della Torre oltre alla Città metropolitana di Torino.

Nei prossimi giorni i Comuni e le Province riceveranno dagli uffici tecnici regionali la comunicazione con la richiesta della documentazione necessaria per ottenere l’erogazione del contributo.

Gli interventi

Di seguito gli interventi divisi per Comune:

  • AGLIE': Sistemazione muro di sostegno in pietra su Via Santa Maria (fraz. Madonna delle Grazie)
  • BUROLO: Completamento del consolidamento urgente strada comunale per Chiaverano a servizio di edifici residenziali
  • LORANZE': Lavori di consolidamento strada comunale Via Parella, Località Remonda.
  • MERCENASCO: Completamento lavori urgenti  di consolidamento di muro in progressiva deformazione  in via San Giovanni XXIII angolo via Roma
  • PINASCA: Sistemazione smottamenti di controripa e di sottoscarpa lungo le strade comunali in località Blanc, Tagliaretto e Serdivola
  • VAL DELLA TORRE: Completamento intervento di sistemazione idraulica del rio Rossato a cavallo del ponte su via Al Castello
  • VAL DELLA TORRE: Completamento realizzazione soglia/guado sul torrente Casternone in località Butiberghe

Città Metropolitana di Torino

  • S.P. n. 59 Castelnuovo Nigra - Interventi urgenti di ripristino del muro di sottoscarpa e delle normali condizioni di deflusso delle acque della strada al km 11+450 circa, in comune di Castelnuovo Nigra
  • S.P. n. 102 dir. 1 di  Berzano - Interventi urgenti di riprofilatura della scarpata a monte e di sostentamento del fronte con interventi di ingegneria naturalistica sulla strada al  km 1+750  circa, in comune di Casalborgone
  • S.P. n. 45 della Valle Sacra al km 5+500 in frazione Pian Mula del comune di Colleretto Castelnuovo. Lavori di consolidamento a valle
  • S.P. n. 122 di Chieri al km 33+180 in comune di Gassino. Lavori di consolidamento a valle
  • S.P. n. 30 di S. Ignazio, in comune di Pessinetto. Lavori di consolidamento scarpata a valle tra le progr. Km 6+000 – km 7+000
  • S.P. n. 24 del Monginevro. Intervento di manutenzione straordinaria per eliminazione avvallamento al km 21+150.
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter