Altruismo e no profit

Lions Club contro il diabete: iniziative fino al 14 novembre 2020

Eventi, simposi e conferenze presentate in video venerdì 13 novembre 2020 con il consueto spirito di gratuità e servizio.

Lions Club contro il diabete: iniziative fino al 14 novembre 2020
Altro 10 Novembre 2020 ore 17:31

Il Lions Club si mobilita per combattere il diabete. E lo fa con una serie di iniziative dal 9 al 14 novembre. Saranno presenti a distanza il Governatore del Distretto Lions 108 Giancarlo Somà e la dottoressa Gabriella Bisio, medico di famiglia e coordinatore Comitato diabete del Distretto Lions 108.

Capire e informarsi

Il diabete colpisce 463 milioni di persone in tutto il mondo, ogni anno provoca il decesso di oltre 5 milioni di individui ed è la quinta causa di mortalità sulla Terra. Purtroppo i numeri sono in crescita: si stima che fra vent’anni il 10% dei cittadini del mondo avrà il diabete, per un totale di 736 milioni di persone. Nel 2018 in Torino città i residenti con diabete erano 39.713, mentre più di 100.000 sul territorio della Città Metropolitana. Solo il 50% dei malati sono seguiti presso strutture specialistiche. I Lions e i Leo Club stanno lodevolmente affrontando questa emergenza sanitaria mondiale con lo spirito di servizio e gratuità che da sempre li contraddistingue.

L’impegno dei Lions

I Lions e i Leo del distretto 108Ia1  stanno affrontando questa emergenza sanitaria mondiale attraverso iniziative di sensibilizzazione, facilitando l’accesso alle cure grazie a programmi di screening e di assistenza e migliorando la qualità della vita delle persone affette dalla malattia. Il paziente diabetico in questo periodo di pandemia COVID-19 è più fragile, si muove di meno a causa delle limitazioni sociali inerenti la possibilità di fare sport, le palestre sono chiuse, spesso si rifugia in comportamenti alimentari scorretti per avere conforto.

Sinergia con il territorio

Dall’analisi di queste considerazioni i Lions hanno posto le basi per una sinergia tra il Dipartimento di Endocrinologia e Diabetologia dell’ASL Città di Torino (condotto dal professor Salvatore Oleandri), la FAND – Associazione Italiana Diabetici che coinvolge più di 30 mila iscritti in Italia ed il Centro Universitario Sportivo di Torino (presidente Riccardo D’Elicio).
Nei prossimi giorni sono in programma alcuni interventi su Radio Veronica One (alle 10.30), mentre altri appuntamenti saranno calendarizzati in primavera, anche sul territorio) poiché non attuabili nell’immediato per le norme di distanziamento interpersonali.

Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità