Spaccio nell'hinterland

Arresti per droga da Borgaro a Vinovo: spunta la temuta marijuana “Amnesia”

Pare che l'invenzione si debba ascrivere alla Camorra per generare maggior dipendenza tra i giovani.

Arresti per droga da Borgaro a Vinovo: spunta la temuta marijuana “Amnesia”
Altro Venaria, 05 Dicembre 2020 ore 09:00

A Borgaro Torinese, i militari della stazione di Caselle Torinese hanno arrestato un 23enne Italiano, censurato, trovato in possesso a seguito di perquisizione domiciliare di oltre 100 grammi di “amnesia”, un mix di marijuana e anfetamine.

Arresti per droga da Borgaro a Vinovo

A Vinovo, stessa sorte è toccata ad un 30enne del luogo, che i carabinieri della Stazione di Leinì hanno trovato in possesso di circa 120 grammi di sostanze stupefacenti tra hashish e marijuana. Anche in questo caso la droga era detenuta all’interno dell’abitazione.

Che cos’è la marijuana “Amnesia”

Da non confondere con un’omonima varietà di cannabis del tutto normale, la più temuta Amnesia sarebbe cannabis mescolata a volte con l’eroina, altre volte col metadone, o anche con amfetamine.

Pare che l’invenzione si debba ascrivere alla Camorra per generare maggior dipendenza tra i giovani.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità